Adamu

Il corpo può farsi strumento e questo è reso possibile grazie alla nostra innata sensibilità creativa e di ascolto che ci consente di trasformare semplici e rudimentali suoni in vere e proprie melodie. Siamo anche in grado di associare questi suoni emotivamente organizzati a movimenti del corpo e di unirli insieme a quelli di altriContinua a leggere “Adamu”

Daniele Saglietti

Oggi intervisto Daniele Saglietti, uomo di 24 anni proveniente da Torino. Daniele è laureato in Scienze Motorie ed è un atleta bodybuilder che impiega dedizione totale nell’allenamento e nella cura del suo corpo. La sua grande resilienza e il suo impego ferreo lo hanno portato ad ottenere un grande risultato quest’anno, diventando Campione Italiano NBFIContinua a leggere “Daniele Saglietti”

Michela Ferro

Ho deciso di inserire in questo blog non solo le mie idee, ma anche quelle di alcune persone che intervisterò. Sono alla ricerca di risposte e lo scambio di idee è un valore fondamentale per la mia crescita personale e per lo sviluppo di un pensiero che sia il più universale possibile. Le interviste constanoContinua a leggere “Michela Ferro”

Prigioni

Le nostre azioni sono traduzione. Traduzione di un’emozione astratta, prodotta dal nostro essere pensante emotivamente attivo che parla tramite un messaggio biologico comunicato ai nostri sensi come movimento, grande, minuto o invisibile. Ma se il nostro essere emotivo producesse delle informazioni più complesse? Come possiamo definire la dimensione di un’emozione? Non esiste un’unità di misura.Continua a leggere “Prigioni”